“Anna Karenina”: incipit Anna Karenina, romanzo che Lev Nikolàevič Tolstòj pubblicò nel 1877, si apre una  frase che ha  la prepotenza e la delicatezza di una massima esistenziale, seguita da un capoverso che ha tutta l’aria di promettere un’evoluzione sicuramente …

Anna Karenina: la massima esistenziale sull’infelicità familiare Leggi tutto »

Finalisti Premio Strega 2021: Dodici  tra grandi e (molti) piccoli e medi editori, con qualche sorpresa. Molti gli  inattesi e qualche “grande escluso”. Grande maggioranza femminile  (sette donne e cinque uomini) e un tema forte: l’autofiction. Finalisti Premio Strega 2021 …

Finalisti Premio Strega 2021 tra sorprese, donne e autofiction Leggi tutto »

“Baudelaire è vivo” è il nuovo libro di Giuseppe Montesano, edito da Giunti, in libreria dal 17 marzo 2021. «Il mio libro fa infuriare gli imbecilli quindi è bello» Baudelaire. In questa opera l’autore napoletano traduce “I fiori del male”, dando …

Baudelaire è vivo: rivoluzionario, contraddittorio, umano Leggi tutto »

Premio Strega dal 1947 Ogni anno dal 1947, il primo giovedì di luglio, viene assegnato il Premio Strega ad uno dei dodici autori in gara. L’annuncio avviene nel ninfeo di Villa Giulia a Roma e viene trasmesso in diretta televisiva su Rai …

Premio Strega: I vincitori degli ultimi 10 anni Leggi tutto »

Premio Strega e gli Amici della domenica Il premio è stato costituito col fondo di duecentomila lire messo a disposizione dai fratelli Alberti della ditta Strega, ed è inutile sottolineare quanto sia bello per noi che proprio due uomini dell’industria …

Premio Strega: una rinascita culturale che si rinnova ogni anno Leggi tutto »

Novità in libreria per l’arrivo della primavera: tante donne, alcuni esordi da tenere sott’occhio e alcune ripubblicazioni da riassaporare. Qualche esempio? Uscirà il romanzo distopico di Sabina Guzzanti, il ritorno di Marco Balzano, il saggio pop contro il patriarcato dello …

Novità in libreria a Marzo 2021: i miei consigli in 10 titoli Leggi tutto »

L’Isola che non c’era (Il ramo e la foglia edizioni, 2021, pp 156, euro 15), di Leonardo Bonetti è un viaggio interiore prima che fisico verso un’isola magica, utopica sospesa nel tempo. L’Isola che riemerge Un’isola misteriosa e sconosciuta riemerge dalle …

L’isola che non c’era: riemergere dalle illusioni è possibile? Leggi tutto »

Audre Lorde, poeta, militante e pensatrice, nasce il 18 febbraio 1934 ad Harlem, terza e ultima figlia di genitori originari dei Caraibi. Cresciuta ad Harlem, dimostra una precoce propensione per la lettura e la scrittura, nonostante alcuni problemi alla vista …

Audre Lorde: “sono una poeta nera, lesbica, madre e guerriera” Leggi tutto »

Cent’anni di solitudine, oltre ad essere indiscutibilmente considerato un capolavoro, vanta uno degli incipit meglio riusciti della letteratura mondiale. Molti anni dopo, di fronte al plotone di esecuzione, il colonnello Aureliano Buendìa si sarebbe ricordato di quel remoto pomeriggio in …

Cent’anni di solitudine e l’incipit di un capolavoro mondiale Leggi tutto »

La ragazza del treno e la sua nascita Paula Hawkins, quarantaquattrenne inglese nata a Harare, Zimbabwe, inizia a scrivere “The Girl on the Train” (La ragazza del treno) in un momento delicatissimo della sua vita: Riverhead Books, l’editore per cui …

La ragazza del treno: un viaggio voyeuristico nelle vite degli altri Leggi tutto »